venerdì, settembre 28, 2007

Senza parole

I pochi ricordi che ho dite sono quando sono andato in vacanza con i miei genitori a Borghetto Santo Spirito, avro' avuto 2-3 anni; ovviamente non ricordo niente o quasi; poi siamo riusciti a venire a Roma atrovare te e la zia, nel 1996; appena ci siamo visti hai inizia to a fare domande e non ti fermavi piu'... E poi quella frase che mi ha fatto molta tenerezza "...Che ne dici se ti adottiamo noi?", detto da quella voglia di avere un figlio...Purtroppo da quella volta non ci siamo piu' visti, ma ti facevi sentire spesso via mail o con delle cartoline di auguri per me, mamma e papa', per i vari compleanni e festivita', ma nel frattempo il tuo morbo di Parkinson, preso per quella maledetta rapina che hai subito in Posta, peggiorava sempre piu'...

Oggi mia mamma mi chiama.... E' morto lo zio Giorgio...

Era a Civitavecchia in vacanza con la zia... Stava uscendo dal traghetto, a un certo punto la zia sente un tonfo, si gira e lo vede a terra, senza respiro... Si pensa a un'ischemia...

Sono rimasto di sasso...Senza parole...

Mi rimane qualche rimpianto per i pochi momenti passati insieme... Ma ti portero' sempre con me...

Ciao Zio...
Posta un commento